Ecco le nostre colle per legno

  • HURESIL R23: Collante ureico in polvere autoindurente per l’industria del legno. È pronto all’uso previa dispersione in acqua. La miscela collante possiede meno tempo di vita. Utilizzato nell’industria del legno per la produzione d pannelli compensati e tamburati, per l’incollaggio di impiallacciature e la nobilitazione di pannelli legnosi con carta impregnate in presse a caldo.

  • POLYBOND 4015: Adesivo termofusibile per l’industria del legno, a media resistenza al calore avente viscosità relativamente bassa, indicato per incollaggio di bordi in PVC e altri termoplastici. Per le sue caratteristiche di facilità d’impiego, è considerato un adesivo di uso generale. Viene utilizzato per l’incollaggio di bordi diritti in PVC, ABS, polistirolo e impiallacciature con bordatrici automatiche e semiautomatiche.

  • BINDAN-P: Colla alla resina sintetica di alta qualità, priva di sostanze nocive, di cariche e riempitivi, senza solventi e senza formaldeide.

  • EMMEVIL RH4: Collante vinilico in dispersione acquosa, pronto all’uso, per l’industria del legno. Viene usato per incollaggi caratterizzati da elevata resistenza all’acqua.

  • TEXAVIL 63: Collante in dispersione acquosa a base di polivinil acetato per uso generico di falegnameria. E’ caratterizzato da viscosità media e lungo tempo aperto. Il film collante è trasparente. Incollaggi di legno tenero e derivati del legno come pannelli di particelle, pannelli di fibra e compensati.

  • SOLUPREN SWIFT COL 4111: Adesivo neoprenico a solvente per applicazione a spatola. Swift®col 4111 è adatto all’incollaggio di vari materiali quali:

      • Poliuretano ed espansi, Tessuti naturali e sintetici
      • Legno, Metalli, Lamiere verniciate e Laminati plastici;
  • KLEBOFIX K284: Adesivo a contatto base di resine sintetiche in soluzione di solventi organici. Caratterizzato da una viscosità media, medio tempo aperto, elevata velocità di presa e ampio spettro di adesività.

Detergenti per il legno

Disponiamo inoltre di prodotti detergenti per la pulizia di pannelli nobilitati e rimozione di colla in eccesso da bordatura:

Pulitore nobilitati AK1 ALKEM

Come funziona:

AK 1 ALKEM si incunea nello sporco distaccandolo e porta in sospensione l’unto e i residui di lavorazione che potranno essere asportati con stracci, carta, pennelli o spugne. In questo modo l’intervento è più veloce ed efficace rispetto all’uso degli sgrassatori comuni, garantendo il miglior livello di qualità dell’esecuzione.

Modalità d’uso:

  1. Preparare una soluzione di AK 1 ALKEM con acqua di rete con una concentrazione di prodotto tra 1,5 e l’8% e nebulizzare sulle superfici da pulire.
  2. Dopo pochi istanti si può procedere all’intervento di pulizia con i consueti mezzi come getto d’acqua, straccio, carta, pennello, spugne o idropulitrice.
  3. Per la detergenza o lo sgrassaggio di particolari destinati alla verniciatura, si consiglia di distribuire AK 1 ALKEM sulle superfici da pulire mediante un aerografo da fondo e asportare grasso e unto con uno straccio quindi, procedere con la verniciatura.

Pulitore bordi AK 52 EXASOLV

Campi di utilizzo: 

AK 52 EXASOLV è in grado di rimuovere grassi, oli di lavorazione, colle, paraffine ecc. e di sostituire con i giusti accorgimenti la quasi totalità dei solventi presenti sul mercato per applicazioni di questo genere.

Modalità d’uso:

AK 52 EXASOLV può essere utilizzato in sostituzione dei comuni solventi clorurati per tutte le operazioni di sgrassaggio industriale, tenendo presente che in alcuni casi, in considerazione delle diverse caratteristiche fisiche del prodotto, potrà essere necessario adattare il ciclo di lavorazione. AK 52 EXASOLV può essere usato in diversi modi:

  • Manualmente;
  • in lavatrici ad ultrasuoni;
  • in lavatrici a cesto, a tunnel, a tamburo rotante, a sbattimento, a spuzzo.

È possibile altresì, utilizzare AK 52 EXASOLV anche a spruzzo, a pennello, o ad immersione. Per particolari di piccole dimensioni è consigliabile la vasca di lavaggio pneumatica, disponibile tra le attrezzature, che con le sue caratteristiche ottimizza la gestione dei solventi di sicurezza. AK 52 EXASOLV è completamente immiscibile con acqua, da cui si separa facilmente. Tale caratteristica consente quindi di lavorare con un fondo d’acqua, nel caso di utilizzo in vasca, nel quale sarà possibile far precipitare gran parte dei residui asportati, agevolando la pulizia della vasca, con notevole risparmio di tempo, di prodotto (in quanto si spilla solo l’acqua) e di costi legati allo smaltimento dei rifiuti (si conferisce solo l’effetto rifiuto).